La massa: grandezza fondamentale della materia

2 09 2009


 

La massa è una grandezza fisica che si può attribuire ad ogni corpo ma non è facile da definire. Il primo ad attribuire questa grandezza alla materia fu Newton nel suo "Principi Matematici di Filosofia Naturale". Secondo Newton e la meccanica classica, la massa m di un corpo è la misura della capacità di quel corpo di opporre resistenza ad eventuali cambiamenti di moto. Per questo la massa ha una sua inerzia perché il corpo tende a rimanere nelle condizioni in cui si trova: se è in moto tende a continuare il suo moto, se è fermo tende a rimanere fermo. Questa definizione fa riferimento alla massa inerziale, cioè a quella che compare nella seconda legge della dinamica F=m*a, ed è uguale al rapporto tra la forza applicata al corpo e l’accelerazione che essa produce: m=F/a. La massa è considerata una grandezza invariabile (o intrinseca) del corpo, che non dipende in alcun modo dalla situazione e dal luogo dell’Universo in cui il corpo si trova.

Continua con la lettura »