LA MISURA E LE INCERTEZZE

31 01 2009

Continua con la lettura »




IMPIANTO FOTOVOLTAICO NELLA CAVA D’AMIANTO DI BALANGERO (TO)

31 01 2009

 

La ex miniera di Balangero e Corio, nel Canavese, venne chiusa nel 1990, quando venne accertato che l’amianto è fortemente cancerogeno. Oggi è un sito di bonifica di interesse nazionale. Il progetto per la costruzione di un impianto fotovoltaico è stato già approvato e il sito della cava, vedrà lo sviluppo di energia di origine solare. Con il termine amianto o asbesto, si intendono vari tipi di minerali. Secondo la normativa italiana i minerali classificati come amianti sono (scheda tratta da Wikipedia):

Continua con la lettura »




CERN: PARTITA L’AVVENTURA PER I SEGRETI DELL’UNIVERSO

30 01 2009

       

È cominciata l’avventura più ambiziosa della fisica moderna, diretta a esplorare i segreti della materia riproducendo in laboratorio gli istanti successivi al Big Bang, l’enorme esplosione che ha dato origine all’universo. Il 10 settembre 2008 è stato acceso l’acceleratore di particelle più grande e potente mai costruito, il Large Hadron Collider (Lhc) del Cern di Ginevra, costato alcuni miliardi di euro. D’ora in poi sarà un susseguirsi di eventi, alcuni dei quali potranno addirittura rivoluzionare le attuali conoscenze della natura e della materia.

I primi fasci di protoni hanno attraversato per la prima volta i 27 chilometri dell’anello dell’acceleratore in senso orario e antiorario e tutto è andato perfettamente. In questa settimana i due fasci di particelle saranno sincronizzati per essere iniettati contemporaneamente per ottenere le collisioni, a velocità prossime a quella della luce (circa 300.000 km/sec) All’inizio e per un periodo di una o due settimane queste avverranno ad un’energia bassa e nel prossimi mese, probabilmente a ridosso dell’inaugurazione ufficiale dell’Lhc prevista per martedì 21 ottobre, si aumenterà progressivamente l’energia a cinque TeV. Per i primi mesi del 2009 la macchina lavorerà a regime, all’energia di sette TeV.
Il Teraelettronvolt o TeV è un’unità di misura dell’energia usata principalmente nella fisica delle particelle.

Continua con la lettura »




CARATTERISTICHE DELLA MOLECOLA D’ACQUA

30 01 2009

 

La molecola d’acqua (H2O) è costituita da due tipi di atomi (idrogeno e ossigeno) che hanno diversa elettronegatività: O = 3,5 e H = 2,1; quindi hanno una diversa forza di attrazione sugli elettroni condivisi nella formazione dei legami chimici.

Continua con la lettura »




LE FIBRE OTTICHE

30 01 2009

 

Una fibra ottica è costituita da un sottilissimo ‘filo’ di vetro a base di silice purissima detto core, e da un ‘mantello’ detto cladding, sempre di vetro ma con un indice di rifrazione n (rapporto tra le velocità della luce nel vuoto c e la velocità della luce nel mezzo v; n= c/v). Nella fibra si possono inviare, mediante apposite sorgenti laser, segnali sotto forma di luce con velocità che si avvicinano a quelle della luce stessa. Questa tecnologia sta velocemente soppiantando i vecchi sistemi di comunicazione via radio e su cavo metallico, inoltre con essa  è possibile disporre di un’enorme quantità di bande di trasmissione, impensabili con i mezzi tradizionali. Le fibre inoltre offrono più sicurezza, sia dai disturbi di carattere elettromagnetico sia  per la  riservatezza dei dati rispetto alle intercettazioni.

Continua con la lettura »




IL PIEMONTE VERSO L’ENERGIA PULITA

30 01 2009

     

La Regione Piemonte ha stanziato interventi per un totale di 140 milioni di euro rivolti alle fonti rinnovabili di energia e al risparmio energetico. L’obiettivo è rendere il Piemonte autonomo sotto il profilo energetico entro il 2030. Imprese e enti pubblici potranno accedere, sino alla fine di giugno 2008 a tre bandi per sostenere interventi per la produzione di beni per le energie rinnovabili, per l’efficienza energetica e la produzione di energia da fonti alternative. Con questa iniziativa si vuole aumentare del 20% nella regione la produzione di energia da fonti rinnovabili e nello stesso tempo ridurre del 20% le emissioni di anidride carbonica (CO2) nell’ambiente entro il 2020.

Continua con la lettura »




LE SCIENZE, LA MATEMATICA E LE UNITÀ DI MISURA

28 01 2009

 

A questo punto dell’anno scolastico, dopo i risultati dei recuperi delle insufficienze del primo trimestre, è opportuno ribadire uno dei punti fondamentali dell’insegnamento-apprendimento scientifico e, ancor di più, della ricerca scientifica: la necessità di quantificare sempre i fenomeni che si studiano, utilizzando al meglio gli strumenti offerti dalla matematica. Ricordo gli scritti di Galilei de "Il Saggiatore", in particolare la frase riportata nel post del 9-11-2007. Aggiungo un richiamo altrettanto efficace di Lord Kelvin (William Thomson, fisico e matematico inglese, 1824-1907):

Continua con la lettura »




ANCORA NUCLEARE?

27 01 2009

    

Secondo Legambiente nella provincia di Vercelli c’è il 75% dei rifiuti radioattivi liquidi italiani, pericolosi e da smaltire. È di poche settimane fa la partenza di un treno (scortato dalle forze dell’ordine) per la Francia, dove i materiali radioattivi vengono trattati (riprocessamento) per la riduzione della pericolosità per poi ritornare in Italia tra 10-15 anni. Gli unici Paesi europei dotati di impianti di riprocessamento sono Francia e Gran Bretagna.

Continua con la lettura »




CERN: CONTINUA LA CACCIA ALLE PARTICELLE ELEMENTARI

27 01 2009

Continua con la lettura »




FINALMENTE COLUMBUS!

25 01 2009

   

Finalmente il 7 febbraio 2008 Columbus è partito, con lo Shuttle Atlantis (24esimo volo) da Cape Canaveral, dopo una serie di contrattempi che ne avevano impedito il lancio nello scorso dicembre.

Continua con la lettura »